Quattro leoni uccisi nello zoo di Copenaghen solo per far posto ad un nuovo leone: scandalo tra gli animalisti

Una triste storia, è quella avvenuta nello zoo di Copenaghen, successivamente a quella della giraffa Marius. Ben quattro leoni uccisi per far posto ad un nuovo esemplare arrivato allo zoo. Questi quattro esemplari erano composti da due leoni anziani di sedici anni e due cuccioli. I motivi sono analoghi a quelli legati alla soppressione della giraffa Marius, a febbraio: semplice incompatibilità tra esemplari. Questa incompatibilità, mentre nel caso della giraffa era di tipo genetico, in questo caso è meramente legata all'età del leone nuovo arrivato rispetto a quella degli altri quattro leoni soppressi per "fargli posto".
quattro leoni uccisi

Ecco una foto di uno dei due leoni adulti insieme ai due teneri cuccioletti giocherelloni

Pare infatti, che il nuovo arrivato avrebbe presto ucciso, entrando in competizione con loro, alcuni dei leoni già presenti nello zoo per il controllo che ogni animale specialmente maschio vuole sul suo territorio. Nello specifico, la previsione degli studiosi dello zoo era che il nuovo leone di tre anni non sarebbe stato accettato nel branco dai due leoni di sedici anni che già vivevano lì e decisamente più anziani rispetto a lui. Il problema andava ad accrescersi contando che i due cuccioli di leone dello zoo già presenti sarebbero invece stati sbranati dal neo-arrivato. "Piuttosto liberiamolo e facciamolo tornare allo stato brado trasferendolo nel suo habitat naturale!" ha proposto qualcuno, facendo un tentativo di convincimento disperato. Ma la risposta è stata che essendo i leoni dello zoo nati in cattività, la loro sopravvivenza  nell'ambiente esterno non sarebbe stata né garantita né possibile e che comunque lo zoo non disponeva dei mezzi e dei fondi necessari allo spostamento dei quattro animali nei loro habitat naturali.
quattro leoni uccisi protesta animalisti

In foto: animalisti protestano davanti all'ambasciata danese per la soppressione dei 4 leoni

Un altro capitolo scritto sulle stragi di animali innocenti nei vari zoo, in particolare e ultimamente, in quello di Copenaghen. Inutile descrivere l'entità della protesta Viene da parte degli animalisti!
quattro leoni uccisi protesta animalisti

Altra foto che ritrae gli animalisti incazzati a buona ragione per il provvedimento

Viene quasi da chiedersi chi siano i veri animali...se i leoni o l'uomo. Condividi l'articolo e denuncia anche tu i gesti disumani compiuti dallo zoo di Copenaghen negli ultimi mesi! (ricordiamo infatti anche l'uccisione sotto gli occhi dei visitatori della giraffa Marius)