Il parco dei divertimenti fantasma di Wonderland, Cina: uno dei 10 luoghi più spaventosi al mondo

Nel villaggio di Chenzhuang, in China, ad oltre 25 kilometri dal centro di Beijing, sorgono le rovine di un parco dei divertimenti fantasma chiamato Wonderland, destinato ad essere abbandonato decisamente prima del tempo. parco dei divertimenti fantasma Il parco è circondato da alcuni casolari e da vastissimi campi. Alcuni di questi campi sono coltivati, anche se è veramente raro imbattersi in CHI li coltiva. Altri terreni sono invece aridi e spogli per tutto l'anno. parco dei divertimenti fantasma I lavori di costruzione del parco, che avrebbe dovuto essere "il più grande parco dei divertimenti dell'intero continente asiatico", si arrestarono prematuramente nel 1998, dopo alcuni disaccordi tra costruttori e proprietari terrieri sul prezzo della terra. Ci fu un tentativo di riaprire il progetto nel 2008, che sfortunatamente fallì ancora. parco dei divertimenti fantasma Le strutture abbandonate tuttavia sono rimaste aperte al pubblico, se così si può dire. O meglio, sono facilmente accessibili a chiunque voglia farsi un giro solitario tra le rovine.   I visitatori preferiti di questa struttura sono i bambini del luogo, che spesso si riuniscono per giocarci all'interno. Pare che si tratti per lo più dei figli dei contadini che abitano nella zona. parco dei divertimenti fantasma Quello che rende questo parco fantasma alquanto agghiacciante, oltre alla nebbia che pervade l'area per la maggior parte dei giorni e ai cigolii sinistri che si possono udire camminando all'interno, è il mistero legato a questi bambini. parco dei divertimenti fantasma Molti di loro infatti, vengono visti giocare nel parco dei divertimenti fantasma. La cosa strana è che nessuno li vede mai arrivare e nessuno li vede mai andarsene. Alcuni di loro sembrano realmente scomparire nel nulla per poi ricomparire il giorno dopo. parco dei divertimenti fantasma parco dei divertimenti fantasma Il fotografo David Gray ha visitato il parco in un mattino presto dell' autunno di alcuni anni fa, riportando a tutti noi un insieme di foto di grande effetto visivo offerte da Wonderland, il parco dei divertimenti fantasma. parco dei divertimenti fantasma   parco dei divertimenti fantasma parco dei divertimenti fantasma ...notato differenze tra le due immagini qui sopra? Non preoccupatevi, è solo merito di un grande fotografo, non dovrebbe esserci nulla di soprannaturale...almeno in questa parte del parco..! parco dei divertimenti fantasma parco dei divertimenti fantasma parco dei divertimenti fantasma parco dei divertimenti fantasma Come i bambini amano divertirsi in questo parco dei divertimenti fantasma, così spero che voi vi siate "divertiti" nel venir trasportati per alcuni minuti in uno dei 10 luoghi più spaventosi al mondo. Piaciuto l'articolo? Condividilo :)
Questo articolo è stato pubblicato in Cronaca, Curiosità, Fotografia, Viaggi e contrassegnato come , , , , , , da Box . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su Box

Ciao, mi chiamo Box. O meglio, gli amici mi chiamano Box (il mio nome l'ho scordato da tempo). Mi chiamano così perchè porto una scatola in testa. Quando ero piccolo la mamma mi diceva sempre "non lasciarti scappare le idee che ti vengono, ma realizzale! E' importante avere delle idee, dei sogni...i sogni sono ciò che ti rende diverso dagli altri". Così da allora mi sono messo una scatola in testa, in modo che se un'idea avesse provato a scappare non ce l'avrebbe fatta, perché sarebbe rimasta bloccata nella scatola, e non l'avrei mai più dimenticata. Il mio nome, quello l'ho dimenticato! Deve essere volato via dalle fessure degli occhi, a volte mi capita... Mi piacciono le lunghe passeggiate in posti sperduti, amo viaggiare ed ascoltare musica caricante da sparare a tutto volume in cuffia e adoro fare foto. Sembro timido ma se prendo confidenza divento un tipo super simpatico con cui poter fare grandi conversazioni. Sono eccentrico, stravagante e sbadato. Vado matto per misteri e curiosità! Sono ghiotto di sushi.